Google

lunedì 17 settembre 2007

Nudo e crudo

Guardate la foto. E' o non è un eroe?
Parlo di Mark Roberts, 43enne di Liverpool che nella vita fa lo streaker, ovvero irrompe ai più grandi eventi sportivi a livello mondiale e si guadagna la scena nudo come un verme.
Può vantarsi di aver segnato nella finale di Champions League, di aver fatto meta al Superbowl, di aver saltato la rete della finale di Wimbledon e di aver dribblato e fatto dannare l' anima a centinaia di bobbies. In totale le sue apparizioni ufficiali raggiungono quota 380, se si aggiungono quelle ad eventi come Mister Universo, Miss Mondo e varie trasmissioni televisive.
Mark dice di aver cominciato per scommessa con i suoi amici, irrompendo al torneo di Rugby internazionale di Hong Kong. Quasi per caso gli finì la palla in mano e siglò la sua prima meta.
Nella foto lo potete vedere ritratto mentre subentra nel campo di curling alle olimpiadi invernali di Torino2006.
Le immagini parlano meglio di mille parole...













2 commenti:

Webmastro ha detto...

ha dichiarato che il suo scopo è quello di far fare una risata al mondo intero

Anonimo ha detto...

Meglio uno nudo che fa fare una risata a tutti che uno vestito che lancia una bomba carta e, magari, fa piangere qualcuno...