Google

venerdì 24 agosto 2007

Oh my god - La balena esplosa

Oregon, 12 novembre 1970. Una balena di 14 metri per ben 8 tonnellate si arena su una spiaggia, muore e comincia a puzzare. Siccome dà un tantino fastidio, e siccome parliamo di AMERICANI, è presto detto: mezza tonnellata di tritolo sotto il carcassone. La gente si raduna per assistere alla scena facendo picnic e battendo le mani felice, e la balena viene fatta detonare in un tripudio di frattaglie e merda. Frattaglie e merda che però piovono su tutto il circondario, sfasciando auto posteggiate e smerdando gli spettatori (che non battono più le mani felici), a solenne dimostrazione che gli americani sono gli esseri più stupidi del pianeta. Come smacco ulteriore la carcassa, seppur devastata dall' esplosione, rimane lì.
La televisione locale era sul posto. Video imperdibile.





Caso simile si è verificato a Taiwan City nel 2004, dove a bordo di un apposito camion si trasportava un "leviatano" in decomposizione di ben 17 metri per 55 tonnellate per poter essere studiato in laboratorio. La curiosità è che l' animale è esploso nel bel mezzo della città a causa (in base alla successiva diagnosi) dell' accumulo di gas dovuti al processo di decomposizione. Vi risparmio le foto. :-)

6 commenti:

cliente #003 ha detto...

monet ma te ormai ti sei specializzato in cazzate? :-)

Webmastro ha detto...

hola giamma. questa è made in zucca!

Anonimo ha detto...

Oddio il video è divertent..meno male che non si è fatto male nessuno, però sei un razzista quando dici che gli Americani sono stupidi, sei un po' pieno di odio. Deriva da posizioni politiche? Se è così dovresti imparare che il rispetto per le personne lo si conserva anche in caso di divergenze di ideee. Ma poi tu saresti più intelligente?

Anonimo ha detto...

L'America e gli Americani sono diversi dalle descrizioni faziose della Rai e di Republica.Credimi.

Webmastro ha detto...

accetto ben volentieri la critica, anche perchè credo di aver un poco oltrepassato il limite. non sono solito generalizzare sulla gente e non intendevo certo offendere nessuno; voleva solo essere un modo ironico per riflettere su determinati atteggiamenti cosi paradossali.

Anonimo ha detto...

Attenti solo a non essere razzisti... Fosse accaduto sulle spiagge qui in sud Italia ci sarebbe ora un parco giochi costruito dalla mafia sui resti di quella balena... Del resto per le strade di Napoli ci sono i resti della macellazione... Fate vedere agli americani una cosa del genere... Penseranno di stare guardando un paese povero dell'Africa...