Google

domenica 2 settembre 2007

Aguzzate la vista

Walt Disney, un marchio di fabbrica che evoca subito cartoni animati di grande qualità, che con i suoi personaggi ha fatto sognare intere generazioni di bambini.
Ma non è tutto oro quello che luccica (mai espressione fu più azzeccata) e osservate bene la locandina de "La Sirenetta". Notato niente? Non è difficile individuare un "piccolo" particolare celato...

La soluzione - Il particolare è questo simbolo fallico scintillante, a mio parere ben poco simbolo e molto fallico, che vedete evidenziato qui sotto:

Wow, diciamo pure che alla Disney fanno davvero le cose in grande.
Casualità? Non credo proprio. Da una parte perchè nella copertina della versione home video e in quella rimasterizzata laserdisc la locandina è la stessa tranne per il fatto che la "guglia fallica" non compare più. E poi si consideri che i disegnatori Disney sono soliti lasciare riferimenti di natura pornografica nei loro cartoni animati, quali ad esempio il vescovo che, sempre ne "La Sirenetta" pare emozionarsi ancora più degli sposi al loro matrimonio. Vedere per credere...


Sempre ben poco individuabile ma altrettanto spudorato è quello inserito in due fotogrammi non consecutivi di "Bianca e Bernie", dopo 38 minuti dall' inizio del film. Date un' occhiata:

Avrete certamente notato quello che a velocità normale molto difficilmente si nota: la donna in topless (macabramente senza testa) alla finestra sopra i due roditori. Non verrà qualcuno a dirmi che quella lì c'è finita per caso?!


A questo punto vi sfido. La solita magagna è nascosta anche nel disegno qui sotto (stampato in magliette andate a ruba negli Stati Uniti e realizzato da un noto avvocato di San Francisco).
Chi la trova può segnalarla con un commento. In palio c'è la gloria ;-)

14 commenti:

max ha detto...

se sono "originali" le cose che hai mostrato sarebbe da fare denuncia. puoi dimostrarlo?

Webmastro ha detto...

max, c'è poco da dimostrare. ti guardi i cartoni e mi ridici!!

Anonimo ha detto...

questa è facile :), la scritta sex si legge benissimo ;)

Anonimo ha detto...

ma dove e' la scritta sex?..io nn la vedo...:(

Webmastro ha detto...

stasera la soluzione, così tutti felici ;-)

Tuffgong ha detto...

Si, vero...
La scritta Sex è palese.

Anonimo ha detto...

ma che state a di ce sta scritto laziommerda puntoesclamativo

Anonimo ha detto...

pazzesco!!!

Claudio Cigna ha detto...

Eh va beh! Purtroppo è così.. credo però che fortunatamente mai nessun bambino ci abbia potuto fare caso...

Anonimo ha detto...

bah....

visitatore casuale ha detto...

This comment has been removed because it linked to malicious content. Learn more.

Anonimo ha detto...

Ciao a tutti...
già prima di leggere questo articolo ero a conoscenza delle "stranezze" dello stesso Walt Disney, il padre dei cartoni animati che hanno segnato la nostra infanzia (ancor più di quelli giapponesi).
Ha sempre inserito nei suoi film riferimenti sessuali e pagani, che solo gli adulti però possono notare in quanto i bambini osservano solo la bellezza, la simpatia e la dolcezza dei protagonisti; inoltre i bambini sanno ben poco del sesso e della religione, quindi lasciamo in pace la Disney...perchè solo da grande mi sono accorta di questi particolari e quei catoni continuano comunque a piacermi come prima!
Federica

Anonimo ha detto...

Bè IO HO VISTO LA S LA E...LA X PENSO DFI AVERLA TROVATA MA NON SO...
ALLORA LA ESSE è IL PRIMO FIORE LA E IL RAMPICANTE ARROTOLATO SUL SECONDO E IL TERZO SONO LE FOGLIE DEL TERZO... OPPURE NO... VABè GRAZIE TANTE

Botolo ha detto...

vendono sesso ai bambini, per sfruttare le loro piccole pulsioni sessuali (in pratica gli fanno fare seghe mentali) e poi si proclamano i difensori della moralità....