Google

domenica 11 novembre 2007

Cappelli neri, cappelli bianchi. Indovinello


3 esploratori vengono catturati nel mezzo della giungla.

Vengono legati dai cannibali e il capo tribù mostra loro 6 cappelli, 3 dei quali neri e 3 bianchi. Poi dice loro: "Se volete salvarvi, allora dovrete dirmi con certezza di quale colore sia il cappello sulla vostra testa". Detto questo benda i prigionieri, getta via i cappelli bianchi e mette i tre cappelli neri in testa a ciascuno di loro.

A questo punto toglie la benda al primo e gli chiede: "Guarda gli altri. Puoi dirmi con certezza di che colore è il cappello sulla tua testa?" Al che l' esploratore ovviamente risponde: "No, non posso determinarlo con certezza". E viene ucciso.

Il procedimento viene ripetuto col secondo prigioniero, il quale guardando gli altri due cappelli ammette anch' egli di non poter affermare con sicurezza di che colore sia il suo. Cosicchè viene ucciso anche lui.

Infine viene sbendato il terzo, che guarda i cappelli degli altri due (schiattati) e in nonchalance dice: "Beh, mi è andata bene. Sono sicuro di avere il cappello nero, liberatemi e così la facciamo finita". Ciò detto, viene liberato.

Perchè? Riflettete con calma...

16 commenti:

capobecchino ha detto...

Perchè il primo vedendo i due cappelli neri non può decidere in quanto potrebbe avere o il cappello nero e quindi chiuderebbe i 3 o il bianco.

Il secondo idem potrebbe avere o il nero o il bianco ...

Entrambi perchè vedono il nero sulla capoccia del 3° ...

Il 3° vede i 2 cappelli e per forza di cose deve avere il nero visto che gli altri non hanno potuto indovinare ;)

Webmastro ha detto...

eh, ma la domanda è: perchè il terzo ha la sicurezza di averlo nero? non sa che il primo vede 2 cappelli neri!

Webmastro ha detto...

il ragionamento deve partire dalla mente del terzo

studentefreelance ha detto...

Ciao penso di aver capito...

Il fatto è che non ha importanza di che colore abbia il cappello realmente,il fatto è che il terzo ha detto con SICUREZZA, ANZI CERTAMENTE IL MIO CAPPELLO è NERO!

Loro infatti chiedevano che il condannato avesse la certezza, non che sapesse realmente quale fosse ilcolore!

fammi sapere

Ciao

Fabrizio ha detto...

@studentefreelance credo che questa sia la risposta corretta. e' una risposta corretta alla domanda. ma credo e spero ci sia anche una spiegazione matematica. tuttavia credo che il tuo ragionamento non faccia una piega! una risposta da avvocato. :)

Fabrizio ha detto...

ok credo di avere la soluzione "razionale" ma vorrei vedere voi legati ad un palo con un cannibale che vi spruzza un po di limone in testa e affila i coltelli se riuscireste a dare la risposta con tutta calma.. altro che "il milionario"

Webmastro ha detto...

@studente: loro vogliono la certezza, infatti altrimenti gli altri 2 pur non avendola avuta avrebbero potuto sparare un colore a caso. ma è un gioco, e quindi sono morti. ma il terzo ha la certezza assoluta di poter dire di che colore è il suo cappello. che ragionamento ha fatto per averla? questa è la soluzione che voglio

Loverock ha detto...

mmm...Ma siamo proprio sicuri che ci sia una soluzione..ho provato a fare il ragionamento partendo dal presupposto che il terzo abbia il cappello bianco e comunque sia non si può avere la certezza del colore del cappello...
A sto punto voglio proprio vedere la soluzione :)

Loverock ha detto...

Mi autoquoto convinto che non ci sia una soluzione matematica all'indovinello..

Comunque sei incredibile..invece di studiare mi fai diventare pazzo con questi indovinelli ;)

Anonimo ha detto...

ciao, chiamatemi Pulce, cmq e' normale che sia nero... l'ha capito come ha guardato gli altri 2 cappelli... dico bene mastro?

Webmastro ha detto...

orsù suore. dunque vi do la soluzione, poi rifletteteci su :-)

il terzo pensa:
"dato che io ne vedo due neri, il primo ne ha visti o due neri o uno nero e uno bianco (il mio, dato che il secondo lo vedo che lo aveva nero). pertanto in entrambi i casi non avrebbe potuto dare la risposta con certezza.

il secondo ha fatto il mio stesso ragionamento per il primo. però, se a me lo avesse visto bianco (dato che più di uno bianco quindi non ce ne può essere) avrebbe avuto la certezza di averlo nero. quindi non avendo potuto fornire la soluzione deve per forza avermelo visto nero, rimanendo col dubbio se ce ne sia uno bianco o nessuno."

se c'è qualche perplessità, ditemi pure. ho cercato di esprimermi meglio possibile :-)

studentefreelance ha detto...

non ci ho capito un c***o....

Webmastro ha detto...

più conciso:

il terzo pensa:
"il primo ne vede 2n oppure 1b (che sarebbe il mio) e 1n (che sarebbe del secondo).

il secondo idem ne vede almeno uno nero (del primo). quindi avendo fatto lo stesso ragionamento di cui sopra capisce che più di uno bianco non ce ne può essere.
se lo avesse visto a me avrebbe detto con certezza il suo (nero)"

sono stato spiegato?

Loverock ha detto...

Rettifico i miei messaggi precedenti..ci ho messo mezz'ora ma l'ho capito..hehe..

Dopo questo sforso psichico posso anche dormire..buonanotte mastro.

ps ti infastidisce se ti chiedo di cambiare il link al mio blog con "Absurdityisnothing"?

DanieleMD ha detto...

si, sei stato spiegato...

Anonimo ha detto...

bb