Google

venerdì 2 novembre 2007

L' effetto McGurk

L' effetto McGurk può essere considerato come una delle più interessanti illusioni audio.
Esso consiste nell' udire le consonanti con i nostri occhi, in base al labiale di chi le pronuncia.

Guardate il video qui sotto: Dapprima osservate il ragazzo mentre pronuncia una sillaba per 6 volte. Subito dopo la stessa sillaba vi verrà ripetuta oscurando però il volto di chi parla. Per l' effetto McGurk udirete 2 sillabe differenti.



La prima volta dovreste aver udito la sillaba "TA", a causa del labiale del ragazzo. Mentre in realtà la sillaba che egli pronuncia è "PA", e lo potete notare dalla ripetizione a volto oscurato (o anche riascoltandolo ad occhi chiusi).

Per una chiara comprensione vi consiglio anche di vedere il video più di una volta.
L' effetto McGurk è efficace sul 98% delle persone adulte.

11 commenti:

Anonimo ha detto...

allucinante! e allucinogeno

Anonimo ha detto...

ma come fa a pronunciare PA senza battere le labbra???

Webmastro ha detto...

infatti non le pronuncia è un nastro registrato e leui muove le labbra come per dire TA :-)

Anonimo ha detto...

Faccio parte del 2% anzi a dir la verita sento ba pa pa pa pa pa sia con il video che senza.

Pollo ha detto...

anche io nel 2% io sento sempre pa pa pa

Anonimo ha detto...

pure io sento sempre PA.....vabbè sto nel 2% :)))

geronimostilton ha detto...

stupefacente... piu lo riguardo e piu lo vedo dire TA. mi sembra di essere rimbambito!

SaBrInA ha detto...

ankio faccio parte del 2%..ma nn è ke la percentuale è errata?

Webmastro ha detto...

no è che commentano solo quelli su cui non ha effetto! il video l' hanno visto in migliaia :-|

Racchio ha detto...

Io "ta" non lo riesco a sentire :( In realtà non sento neanche "pa"...quello che sento assomiglia più ad un "ba"...mi sento l'escluso del gruppooooo!! :D

Anonimo ha detto...

Beh non é che sia proprio un "TA" definito, ma nella prima sequenza si avvicina più a quella sillaba che al "PA". Nella seconda invece, sento proprio il "PA"!
A volte i nostri sensi si illudono a vicenda...é vero!
Fede