Google

mercoledì 21 novembre 2007

Il trans - transessuale


Michael Berke ha 43 anni ed è un caso di trans-transessualità. Ha vissuto un' infanzia da incubo, scappato (e scacciato) di casa a 19 anni si guadagnava di che mangiare con lavori occasionali, vivendo per strada.
Si drogava, molto.


Identificò la ragione di tutti i malesseri nella sua "femminilità repressa". Seppur dichiarandosi sempre eterosessuale, sosteneva di essere affascinato dallo stile di vita delle donne, dai rapporti tra di loro.
"Volevo amicizie, ma quelle come hanno le donne. Sognavo di fare shopping assieme e spettegolare in bagno".
Così nel 2003, a 39 anni, Michael diventava Michelle per la bellezza di 80.000 dollari (spesi tra chirurgia e abiti provocanti): plastiche facciali varie, nuovo naso, ormoni e poco dopo un seno impiantato.
Sotto i panni di Michelle è riuscito a ricucire i rapporti con la madre e la sorella, tornando ad incontrarle e a parlarle dopo 20 anni dalla sua fuga.


"Eppure dentro restavo sempre la stessa persona. Michelle era solo qualcosa di esteriore": da qui il periodo peggiore della sua vita: nel 2005 solo alcohol, droghe, depressione e tentativi di suicidio. Usciva di casa con maglioni pesanti per coprirsi il seno.
Esce dal tunnel solo grazie alla scoperta della religione ("dopo averle provate tutte, restava solo Dio"), tramite una comunità evangelica, la Cavalry Church. Con l' aiuto spirituale del pastore Bob Coy, ha capito di voler tornare uomo.
Tre mesi fa, è tornato Michael. Oggi vive sempre alla giornata, e parla di Michelle come di una vecchia amica. Quel che è incredibile, è che la famiglia ora lo rinnega di nuovo.


Quale sarà la prossima mossa? :-)

9 commenti:

DanieleMD ha detto...

Mah! Ma i chirurghi per i soldi assecondano proprio tutti!

Anonimo ha detto...

UN BUON MEDICO DOVREBBE ENTRARE NELLA MENTE DEL PAZIENTE PRIMA CHE NELLA TASCA... MA PURTROPPO...!

Webmastro ha detto...

si, in linea di principio. ce lo vedi uno che gli dice "no, guarda dai ripensaci prima di darmi quegli 80mila"

XX ha detto...

ASSURDO.. VERAMENTE ASSURDO.. UN UOMO CHE DIVNTA DONNA E POI DI NUOVO UOMO.. MA COSA MAI GLI PASSAVA PER LA TESTA..??

Webmastro ha detto...

crisi di identità?

Anonimo ha detto...

io penso che chi sente di fare questo e' giusto che lo faccia ma ci sono persone che vorrebbero avere un intervento per incidenti veramente seri e non possono perche la chirurgia e' davvero cara.

Anonimo ha detto...

SE VIVEVA ALLA GIORNATA COME HA RECUPERATO TUTTI QUEI SOLDI?

Webmastro ha detto...

bella domanda. cmq la seconda operazione gli è stata pagata dalla compagnia evangelica

alessia trans escort bergamo ha detto...

ciao a tutti sono alessia trans escort bergamo
secondo me questo tipo ha una grande crisi d'identita
io sono fiera d'esser quella che sono e non tornerei indietro neanche per tutto l'oro del mondo, sto bene con me stessa esteriormente ma soprattutto interiormente
ciao baci a tutti
guardate le mie foto hard da questo link http://alessiatx.myblog.it/