Google

martedì 29 gennaio 2008

Gesù "Mitsuo Matayoshi" Cristo


Mitsuo Matayoshi è una figura importante per la scena politica giapponese. Ma non per le sue doti mediatiche o la sua arguzia politica: nato nel 1944, in seguito ad una vita spesa come prete e attivista protestante, ha deciso di conciliare la sua fede religiosa con quella politica. Entrando dalla porta principale.

Quest' uomo infatti sostiene oggi di essere Gesù Cristo, e in quanto tale pretende di essere eletto almeno Primo Ministro del Giappone. Solo allora potrà ricoprire la carica di Segretario delle Nazioni Unite, regnare sul mondo intero e, insignito della massima autorità politica e religiosa, effettuare il Giudizio Universale. (maccheccazz...?)

Ha già concorso alla carica di Primo Ministro ma, fino ad oggi, senza ottenere risultati brillanti. Nelle sue campagne elettorali è solito intimare i suoi avversari politici a suicidarsi mediante hara-kiri e minacciare di spedirli nella Gehenna, l' inferno ebraico.
Per avere un' idea, potete gustarvi un discorso alla nazione del Gesù Cristo di Giapponia nel suo stile (inspirato dall' arte del kabuki, il teatro giapponese).

5 commenti:

South @ PerAspera ha detto...

Il video è stato esplicativo ed illuminante, voglio prendere la cittadinanza giapponese e diventare un suo adepto, ops... elettore.

South @ PerAspera

Il_Dani ha detto...

Rivedendo il video un paio di volte devo dire che...
Mi ha quasi convinto!!!

Anonimo ha detto...

menomale che i giapponesi sono piu' intelligenti di quello che si vorrebbe far credere

Webmastro ha detto...

ma la cosa più interessante sarebbe chiedergli da dove partirebbe per fare il giudizio universale :-)

ZEROASTRO ha detto...

siamo tutti dei poveri christi
e non dimenticate che lui ha detto:
non giudicare...