Google

martedì 15 gennaio 2008

Il ballo del coniglio

Avviso: questo video può arrecare disturbo. Io vi ho avvertiti.



Il protagonista del ballo del coniglio è Sandie Crisp, un travestito affetto da poliomelite e divenuto, grazie a questo video, una vera e propria icona della scena trasgressiva underground.
Girata da un misterioso Nick Bougas (foto sotto) e tratta dal video-documentario The Goddess Bunny, la sequenza risale al 1998 ed è oggi considerata da molti critici d' arte un cult del cortometraggio. Una perla nera, rarissima fino a poco tempo fa e oggi conosciuta in tutto il mondo grazie a YouTube.


Ora il caso vuole che come spesso accade su Youtube, un video che fa scalpore diviene immediatamente oggetto di un macabro gioco fatto di parodie, di remix, di imitazioni. Vi riporto qui sotto una delle parodie più inquietanti:



Il parere di un ignorante: a me pare un filmato alla The Ring. Speriamo bene...

6 commenti:

bomba ha detto...

oddio e questa sarebbe arte?? ora non dormo per un mese...

Webmastro ha detto...

occhio ti (e purtroppo "mi") rimangono 7 giorni!

Antonio La Trippa ha detto...

ciao ti ho assegnato il premi D ieci e lode che hanno dato pure a me...fai un salto sul mio blog e vedi di che si tratta! ciao

anecòico ha detto...

sono perplesso... uhm...

anecòico

Res ha detto...

Oh che cavolo.

Anonimo ha detto...

Poveraccio...voleva fare una cosa normale (cioé un semplice balletto), che fatta da una persona normale sarebbe stata anche carina...ma é stato solo preso per il culo con quella orribile parodia.
Non é che sia proprio tutta questa arte, ma un semplice balletto non può essere considerato disgustoso solo perchè fatto da una persona diversa (anche se devo ammettere che vedere una persona in quello stato fa un pò impressione...)
Fede