Google

giovedì 10 gennaio 2008

Il lago maculato


Il lago maculato si chiama Kliluk e si trova ad Osoyoos, Canada.
La sua curiosissima caratteristica è dovuta alla più grande concentrazione di minerali del mondo (soprattutto solfati di magnesio, calcio e solfati di sodio ma anche altri 8 in quantità minori, tra cui argento e titanio).
Le acque del lago sono note per le loro funzioni curatrici: dapprima infatti venivano usate dai nativi indiani per curare dolori e malattie, finchè però nella prima guerra mondiale il lago divenne una vera e propria cava mineraria dalla quale si estraevano i materiali impiegati nelle fabbriche di munizioni concentrate nell' America dell' est (nell' ordine di tonnellate al giorno).


L' effetto maculato che si può ammirare nelle foto rende al meglio nelle calde giornate di sole, quando l' acqua evapora permettendo ai minerali di cristallizzare sulla superficie, concentrandosi in centinaia e centinaia di pozze gialle.

4 commenti:

Agenzia di pubblicità ha detto...

Bello il posto ma non mi sognerei mai di fare un bagnetto lì

Webmastro ha detto...

sembrano macchie d' olio :-)

Nicola Andrucci ha detto...

se bevi una gonzata d'acqua, ti risparmi i soldi per gli integratori di minerali! :-D

Webmastro ha detto...

come una boccia di gatorade