Google

giovedì 14 febbraio 2008

Uribe perde 230 chili


Manuel Uribe, il messicano che fino a poco tempo fa pesava 570 chili (e quindi detentore del record di uomo più grasso del mondo), oggi brinda al successo di uno dei più grandi casi di dimagrimento della storia. Per due anni sotto la costante supervisione di medici specialisti americani, italiani e messicani, l' immenso Uribe è riuscito a perdere la bellezza di 230 chili, grazie ad una dieta ferrea e a tanti esercizi (dove possibile ovviamente, in quanto per via della sua mole Uribe aveva trascorso i 5 anni precedenti inchiodato ad un letto incapace di spostarsi).

Manuel Uribe 2 anni fa

Grazie a questi miglioramenti Uribe potrà, il 9 marzo effettuare un giro panoramico del suo paese sul rimorchio di un camion, che lo porterà a spasso comodamente sdraiato sul suo letto gigante (perchè per parlare di alzarsi e camminare è ancora presto).
Non solo però, a detta dei dottori di questo passo tra 4 anni Manuel Uribe potrà ammirare davanti allo specchio la sua invidiabile linea di 120 chili.

3 commenti:

Angie ha detto...

Tantissimi auguri per la sua "lotta" a questo coraggioso e sfortunato signore!

Roma 369 ha detto...

Poverino anche se non riesco a capire come possa essere arrivato fino a quei livelli. agenzia pubblicitaria

Anonimo ha detto...

Non mi sembra poi grasso...