Google

lunedì 4 febbraio 2008

La fotografa cieca

Guardate bene questi scatti fotografici:




Le foto sono state scattate dalla fotografa Alison Bartlett, 51 anni, cieca. Completamente.
Alison è in grado di fotografare i suoi soggetti soltanto con gli orecchi, avendo sviluppato un udito così fino da riuscire a localizzare (nel senso di capirne la collocazione) un animale nelle vicinanze, riuscendo ad inquadrarlo perfettamente nell' obiettivo della sua macchina fotografica, una Nikon D-40.


Alison ha iniziato a perdere la vista nel 1979 a causa del diabete finchè, nel 1992, la ciecità è divenuta totale. Ma è divenuta più forte della disgrazia che l' ha colpita, e ciò le ha permesso di continuare la passione che fin da piccola nutriva per la fotografia.
La foto qui sotto rende più che mai l' idea delle capacità di Alison: mostra un uccello in volo. La donna è in grado di percepirne il movimento e quindi lo spostamento solamente udendone il battito delle ali. E con un click lo immortala.


Il suo grande rimpianto? Non vedrà mai le fotografie che ha scattato. In compenso ama la soddisfazione nell' esibirle agli altri.
Alison Bentlett sta per aprire una propria mostra fotografica che si terrà nella biblioteca del suo paese New Milton, Hampshire.

5 commenti:

essenzedinatura ha detto...

Non vorrei sembrare sgarbato, ma secondo me, fare una foto, è fissare un momento, per poi rivederlo e ricordare. Ma se una persona è cieca, che cosa fissa; capirei se usasse un registratore per catalogare il canto degli uccelli ecc.? Non so, c'è qualcosa che non comprendo.

Anonimo ha detto...

Fantastico. Come possiamo dimenticarci delle sensazioni che offre la natura, quando ci mancano elementi importanti per la sopravvivenza, come dimostrato in questo caso? Brava, brava, brava ad essere riuscita a captare queste possibilita'.

imma ha detto...

La sensibilità che ha questa fotografa è impressionante, l'ammiro molto.

Webmastro ha detto...

è interessante notare come sia una sfida con se stessa, in quanto questa donna si prodiga in qualcosa di cui non potrà godere. pare che lo faccia proprio per superare il suo handicap...

Alberto ha detto...

Incredibile, davvero incredibile. Azzardo un'ipotesi inverosimile ma che mi piace pensare. Che gli animali sentano che è cieca?