Google

lunedì 24 settembre 2007

L' uomo magnetico


Ma allora gli X-Men esistono davvero...
Aurel Raileanu, infermiere quarantenne di Bucarest, Romania, è un vero e proprio polo magnetico ambulante: riesce ad attrarre a sè i metalli (ma non solo), che gli si appiccicano addosso come se fossero incollati.
Aurel ammette di non avere la benchè minima idea di come possa possedere questa sua peculiarità, e rivela che le zone più magnetiche del suo corpo sono la fronte, il collo e l' addome.
Riesce a sparecchiare una tavola con la sola imposizione delle mani.
Da qualche mese a questa parte ha deciso di ricavare un business da questa sua mirabolante abilità, aprendo un centro di kineto-terapia, in cui usa le qualità curatrici del suo potere.
Dice di essersene reso conto quando, davanti allo specchio, notò che la sua pesante collana metallica si era rotta, ma non cadeva a terra.

















Nella foto Aurel è tutt' uno col suo televisore che pesa ben 23 chili. Riesce a camminare con esso intorno alla sua stanza per quanto tempo vuole.

6 commenti:

Webmastro ha detto...

eppure non mi viene proprio da invidiarlo...

Anonimo ha detto...

come si chiama invece quello che attira la sfiga?

yngnrjnwrrnrynwr ha detto...

Si può avere solo la superabilità a sparecchiare?

Anonimo ha detto...

secondo un principio relativo ai campi magnetici,se trovasse una donna come lui,dotata dello stesso campo di attrazione magnetica...avrebbe grosse difficolta'ad avere un rapporto sessuale

Webmastro ha detto...

un semplice polo negativo - polo positivo :-D

Anonimo ha detto...

mi serve un potere che attira le gnocche....c'è in giro'
ciao da Micio